Regole di accesso alla seduta parlamentare del 1° luglio 2016

Avviso Pubblico

REGOLE DI ACCESSO ALLA SEDUTA PARLAMENTARE DEL 1° LUGLIO 2016

pb-eu-15Con la presente, in ottemperanza all’art. 7 della Delibera n. 2/2015 della Delegazione dei Dieci, in merito alla prossima seduta del Parlamento Provvisorio della Repubblica Veneta, convocata per il 1° luglio 2016 presso Hotel Holiday la Marca in Via Roma, 104 a Villorba (TV) alle ore 20.30, considerate le capacità logistiche e le esigenze istituzionali si comunicano le prescrizioni di sicurezza e le modalità di accesso del Pubblico alla seduta.

Il responsabile dei servizi di sicurezza è come sempre il deputato Franco Lamonato, che può nominare suoi delegati che lo sostituiscano o lo coadiuvino nella direzione del servizio. Egli è responsabile, tra l’altro, del servizio d’ordine che permette di svolgere in sicurezza ogni fase della seduta, secondo le modalità in vigore per ogni evento istituzionale della Repubblica Veneta.

Sarà data priorità di accesso in sala ai deputati in carica, che dovranno per prima cosa accreditarsi al tavolo di presidenza per essere messi in grado di svolgere le proprie funzioni istituzionali.

Data l’esecutività di alcuni provvedimenti disciplinari e l’esigenza di assicurare il regolare svolgimento della seduta senza azioni di limitazione del mandato ai parlamentari in carica, si comunica il divieto di ingresso in sala e negli spazi di servizio alle persone che hanno perso la qualifica istituzionale di deputati federali della Repubblica Veneta.

Tutti i cittadini della Repubblica Veneta non sottoposti a provvedimenti disciplinari da parte delle Istituzioni Venete potranno quindi accedere alla seduta, senza diritto di parola, previa registrazione al tavolo di servizio all’ingresso e dopo che i parlamentari presenti avranno concluso il proprio accredito alla seduta.

Una volta esaurito il numero di posti a sedere disponibili, verrà quindi impedito ogni ulteriore accesso in sala.

Treviso, Repubblica Veneta 30 giugno 2016

UFFICIO DI PRESIDENZA
PARLAMENTO PROVVISORIO
REPUBBLICA VENETA

Scarica l’ordinanza originale

Leave a Reply

Your email address will not be published.